RUBRICHE
  ·   Mondo  Lavoro
  ·   Ricette
  ·   Cinema
  ·   Meteo
  ·   Il Vangelo di Callisto
  ·   Auto e Motori

 


AUTO E MOTORI
3░ serie per il quasi ventennale fuoristrada britannico
DISCOVERY: UN NOME, UNA GARANZIA

MACERATA - La Land Rover, storica casa inglese, ora in mano al gruppo Ford, rinnova uno dei suoi prodotti di successo: il Discovery.
Questo fuoristrada, dopo quasi 20 anni di onorata carriera (nacque nel 1989), viene proposto, nella sua 3░ generazione, con 2 motori (un 2700 V6 diesel da 190 cv, e un 4400 benzina da 300 cv), negli allestimenti S, SE, HSE.
Esteticamente il veicolo inglese continua con i dettami stilistici delle precedenti serie del Discovery: linee massicce e squadrate che danno peso e importanza a questo fuoristrada.

Ci˛ lo si denota immediatamente dal frontale con i grandi fari quadrati che incorniciano un altrettanto ampia mascherina e dal paraurti muscoloso in cui fa capolino la protezione sottoscocca.
Internamente il veicolo si presenta molto spazioso (si possono avere fino a 7 posti, e primo veicolo al mondo ad offrirlo, i posti a gradinata, per permettere una visione panoramica, grazie all'ampio tetto in vetro di cui il Discovery dispone), lussuoso e tecnologicamente avanzato grazie al volante multifunzione veramente completo di tutto.
In linea con il mix chiarezza, pulizia e lusso del Discovery sono la consolle centrale dove sono posti i comandi navigazione, radio e clima e il quadro strumenti intuitivo e facile da leggere e da tenere sempre sotto controllo.
Ed ora le impressioni di guida: la Discovery in prova era la 2700 V6 TD SE da 48000 €.
Questo veicolo su strada, Ŕ molto maneggevole grazie a una tenuta di strada impressionante, nonostante la mole (non si stacca da terra).

Ma questa maneggevolezza non sarebbe nulla se sotto il cofano non vi fosse un motore altrettanto brillante ed elastico pronto a rispondere ad ogni sollecitazione: questo motore Ŕ il silenziosissimo e giÓ ampliamente collaudato 2700 V6 diesel da 190 cv, che ho giÓ avuto modo di apprezzare al volante della S-Type e della 407 CoupŔ (e la lista delle auto equipaggiatene Ŕ ancora lunga), che fa del Discovery non solo un veicolo di lusso con cui viaggiare egregiamente in autostrada e su strade asfaltate ma anche un veicolo da sfruttare su sterrati e su percorsi fuoristradistici duri.
Infine i prezzi, che ben si congegnano con il lusso profuso dal veicolo anglo - tedesco: si va dai 55500 € del 4400 SE ai 60700 € del 4400 HSE (benzina), si va dai 40900 € del 2700 TDV6 S ai 50700 € del 2700 TDV6 HSE.

di Bruno Allevi




@email Informativa Cookies COPYRIGHT © 2001 - 2017 - Realizzato da Unitec Services & Web - P.IVA 01868730597