RUBRICHE
  ·   Mondo  Lavoro
  ·   Ricette
  ·   Cinema
  ·   Meteo
  ·   Il Vangelo di Callisto
  ·   Auto e Motori

 


AUTO E MOTORI
Sport o essere classico per la nuova serie della medio piccola coreana
ELEGANZA ALL'ORIENTALE

GIULIANOVA LIDO La Hyundai, casa coreana produttrice di auto, rinnova anche la sua medio grande, la Sonica, lanciando la nuova generazione.
Questa nuova versione è proposta con un solo allestimento, Dynamic (completo di tutto), e con un solo motore, un diesel 2000 da 140 cv.
Esternamente l'auto è totalmente cambiata rispetto alla serie precedente: ora presenta una linea moderna ed elegante, che denota sicuramente il segmento medio alto in cui va a collocarsi.

Curato l'anteriore con i fari trapezoidali spioventi che fanno da cornice all'elegante mascherina cromata.
Bella la fluente coda con i grandi fari anch'essi trapeizoidali.
Internamente il lusso e la cura dei dettagli la fanno da padroni: sedili in pelle a regolazione elettronica, inserti in alluminio sulla plancia, dove trovano alloggio i comandi clima radio e navigatore e l'elegante quadro strumenti.
Ed eccoci alla prova dell'auto coreana: la Sonica provata era la 2000 CRDI VGT Dynamic da 29910 €.
Come già detto, la semi ammiraglia Hyundai (a breve uscirà la nuova ammiraglia) è un auto sicuramente di classe e da usare soprattutto per lunghi viaggi autostradali, che grazie alla combinata 2000 TDI da 140 cv e cambio automatico (optional, presente sull'auto provata) rendono ogni spostamento piacevole e confortevole, coccolati dalla qualità e dal lusso a buon prezzo.

E alla fine ecco l'unico prezzo: la 2000 CRDI 140 cv Dynamic di listino viene 27500 €.

di Bruno Allevi




@email Informativa Cookies COPYRIGHT © 2001 - 2017 - Realizzato da Unitec Services & Web - P.IVA 01868730597