Itinerari e percorsi

Fonteno - I sentieri della Valle

I sentieri della Valle di Fonteno.
I percorsi dei sentieri e delle mulattiere della valle di Fonteno, recentemente ripristinati, sono gli stessi che per secoli hanno visto il passaggio consueto degli uomini della valle per i quali la salita ai colli non era tanto occasione di svago, quanto necessità di sostentamento. Sentieri e mulattiere costituiscono la tetimonianza di un mondo e di una cultura contadina che sta ormai scommparendo, ma che tanta parte ha avuto fino a ieri nelle vicende della terra fontenese. I tracciati sono proposti sono tra i più significativi tra quelli presenti nella valle e consentono di riprendere possesso di parte della sua singolare storia e geografia. Sono percorribili senza difficoltà e non richiedono particolare equipaggiamento. Rappresentano una rara occasione per camminare in mezzo ad una natura incontaminata dove regna la quiete, il silenzio e l'aria pulita. Il rivisitare il paesaggio della valle di Fonteno e l'architettura rurale presente aiuta a riscoprire il rispetto dell'ambiente e il radicamento ai luoghi, ai costumi e alle tradizioni.

  • Mulattiera del Tòres
    Dal parcheggio sulla piazza in porfido di Fonteno, prospiciente la chiesa parrocchiale, si attraversa l'antico abitato fino alla piazza Vecchia con la chiesetta di S.Rocco del XVI secolo. Si sale quindi verso la parte alta del paese ove inizia l'antica mulattiera in selciato di Tòres. Il percorso si snoda pianeggiante con tratti in salita, fiancheggiato da muri a secco e entro prati e pascoli. Località significative toccate: la chiesetta alpestre del Santello con affresco della Pietà del XVIII secolo, il Mut con ristoro agrituristico, Dis, Sancc, Füdrighì, Santella di Falsègn, Crapa, Camonghe, pineta del Largù e il Colèt con il monumento ai partigiani e simultanea veduta panoramica sulle valli di Fonteno, di Adrara, della Valcamonica e sui colli di S.Fermo.
    Lunghezza del percorso m. 4800 - Durata ore 3,5

  • Strada comunale per Parzanica e Vigolo
    Partendo dalla fontana del Coren di Fonteno il percorso si snoda pianeggiante tra prati, un avolta coltivati a frutta, vite e frumento. In località Piasöi una cerrereccia cementata discende al ponte in muratura sulla valle per poi risalire tra boschi alle località Löf, Cadil e Tuf, ove il sentiero sulla sinistra conduce al panoramico monte Creò per le località di Camerina e Sergiöla con due antiche stalle attigue diroccate, Il sentiero di destra sale invece al colle dell'Orsa passando per la conca di Vister, la fontana del Pisol, i prati dell'Orsa e dei Pasècc.
    Lunghezza del percorso m. 3400/4200 - Durata ore 2,5/3

  • Strada comunale del Doss-Cargadura
    Si segue lo stesso percorso della mulattiera del Tòres fino alla località Mur, ove appena oltrepassata la valletta di Biösca, sulla sinistra, s'innesta la strada discendente per il Doss, che passa sulla valle della Barca. Giunti alle vaste praterie del Doss si continua sotto la Cà Nöa del Doss fino alla valle della Bèdola con vicina stalla del Bèdulì. Il sentiero si noda poi nei vasti prati della Bèdola (diroccata) del Vènes e della Caesàne per giungere al panoramico colle della Cargadura con sottostante fresca sorgente.
    Lunghezza del percorso m.3400 - Durata ore 2,5

  • Strada comunale dei Brügài
    Il percorso è lo stesso della mulattiera del Tòres fino alla località Mur, ove la segnaletica indica l'inizio dell'itinerario che conduce, attraverso il grande bosco del Brügài, al colle Dis o Nigoi, ove è godibile una panoramica veduta d'insieme della valle di Fonteno e delle sue numerose antiche stalle. Al primo bivio una strada sulla sinistra porta alla cooperativa agrituristica "La Flora" ove è possibile trovare ristorazione e acquistare prodotti tipici.
    Lunghezza del percorso m. 4000 - Durata ore 2,5

  • Strada comunale di Boér
    Dal parcheggio sulla piazza di Fonteno si percorre la via che sale al Dosèl, ove si dipartono due strade: a destra l'antica cavalcatoria che conduce a Solto, a sinistra quella che conduce al monte Boér per le località di Franzana, Padèrn, Franchì e Font. In lovcalità Font, vicino alla fontana di Loreda, si diparte il sentiero per ilcolle Löegn, e proseguendo sul crinale alla prima stalla diroccata di Boér. Aggirata sulla sinistra una antica cisterna rotonda, vicina all'edificio, il sentiero si sviluppa nella grande prateria fino alla stalla che domina il colle. Le meste rovine, segno di fatiche non troppo lontane nel tempo, meritano una sosta. Ripreso il sentiero si giunge alla Santella di Boér recentemente restaurata dai giovani di Fonteno e affrescata dal pittore A.Bonfanti di Bergamo, ove ogni anno, nella domenica successiva all'Assunta, si rinnova la tradizione di celebrare la S.Messa. Coloro che non vogliono far ritorno per lo stesso itinerario possono raggiungere la vetta del Boér, contrassegnata da un'alta croce di legno, e il sentiero sul crinale del colle che s'innesta con la strada comunale dei Brügai, discendente alla mulattiera del Torès e poi a Fonteno.
    Lunghezza del percorso m. 2800 - Durata ore 2

  • Strada comunale di Noàl
    Prima di iniziare il percorso si consiglia una visita alla secentesca chiesa di S.Carlo, in muratura a vista con campanile eretto nel 1702, e alle antiche sottostanti fontane con involto in tufo, site in località Vanina. Partendo dalla piccola piazzetta di Xino, sulla sinistra, è ancora visibile sopra il portale di antica casa un affresco devozionale in stato di degrado e poco più avanti un caratteristico androne con portali in arenaria e fondo in acciottolato. Giunti alla ottocentesca fontana si prende l'antica via che conduce a Fonteno, il cui percorso era interamente in acciottolato intercalato da comodi gradini in arenaria che ne scandivano il passo. Imboccata questa strada, in località Stalì il sentiero sulla sinistra discende alla valle. Arrivati poi alle due antiche stalle di Noàl il percorso si snoda pianeggiante tra boschi di ceduo fino alla fresca sorgente che sgorga sotto un grosso sasso, ove si suggerisce uno spuntiono prima di ritornare.
    Lunghezza del percorso m. 2400 - Durata ore 1,5


  • @email Informativa Cookies COPYRIGHT © 2001 - 2017 - Realizzato da Unitec Services & Web - P.IVA 01868730597